22.4 C
Sofia
martedì, Agosto 9, 2022

Sondaggio: i giovani serbi odiano di più i bulgari, i croati e gli albanesi – Novinite.com – Sofia News Agency

...da leggere assolutamente

I giovani serbi amano meno i bulgari, i croati e gli albanesi. Questo è secondo i dati di un'ampia indagine sociologica nazionale nel paese, ha riferito BGNES.

Lo studio è stato commissionato dall'organizzazione giovanile serba "Pokriv" /KOMS/, i cui dati saranno annunciati ufficialmente il 12 agosto a Belgrado durante il Forum internazionale della gioventù.

Alla domanda "Qual è il tuo atteggiamento nei confronti delle minoranze nazionali?" sulla scala a 4 punti, dove 1 è il punteggio più alto e 4 il più basso, i bulgari ottengono 2,09, i croati sono leggermente più avanti di noi – 2,04. Dietro a bulgari e croati solo gli albanesi – 2,52. I giovani serbi come i macedoni e i montenegrini di più – rispettivamente, 1,75 e 1,68. Al centro del tavolo ci sono le minoranze ungherese, rumena e bosniaca.

I risultati dello studio non sorprendono se si considera l'odio istituzionale che è stato instillato in Serbia per oltre cento anni contro tutti i paesi vicini.

Dallo stesso sondaggio emerge chiaramente che il 55% dei giovani serbi è contrario all'introduzione di sanzioni contro la Russia. Il 43% degli intervistati ritiene che "la Serbia dovrebbe bilanciare tra Oriente e Occidente".

Alla domanda "Se si deve scegliere tra Oriente e Occidente?" Il 53% degli intervistati ha deciso di "volgersi a est".

Il 55 per cento dei giovani serbi è dell'opinione che il paese non dovrebbe condannare la Russia per la sua aggressione contro l'Ucraina. Solo il 18 per cento ritiene che la Serbia dovrebbe introdurre sanzioni contro la Russia.

Seguire Novinite.com Su Twitter e Facebook

Scrivici a editori@novinite.com

Информирайте се на Български – Novinite.bg

/BGNES

- Advertisement -spot_img

Altri articoli

- Advertisement -spot_img

Ultimissime